Il territorio vivo

Il territorio è vivo se ha in sé un modello di sviluppo

– Il territorio vivo

Vivo vuol dire che vive, è amato, le persone ci ritornano, hanno il piacere di chiamarlo casa. Il territorio è vivo se viene vissuto dalle persone che ci abitano; negli anni il nostro entroterra si è sviluppato senza una reale pianificazione, ci sono situazioni di sofferenza per la mancanza di infrastrutture basilari quali l’illuminazione o la fognatura. Questo ha comportato nel tempo situazioni di difficoltà per gli abitanti. Possediamo dei bellissimi centri storici che devono diventare meta d’attrazione per noi e per i turisti

Le idee

il-territorio-vivo-guido-abboIl territorio è vivo se pensiamo di poterlo lasciare ai nostri figli in modo che crescano e trovino qui la loro casa. Questo vuol dire pensare alla prospettiva di molti anni. Le infrastrutture, la rete ciclabile urbana, i luoghi dello sport, la nostra agricoltura, i centri storici, le frazioni – tutte componenti di un unico insieme. Non possiamo pensare che il rispetto per l’ambiente sia distante da quello che occorre alla nostra qualità della vita. Vogliamo attivare la consapevolezza che ognuno di questi elementi concorre alla vita del nostro territorio

I Punti

W

Abitare il territorio, abitarlo, lavorarci - renderlo dignitoso di chiamarlo casa

W

Sviluppare le infrastrutture

W

Rete ciclabile urbana

W

Nuove soluzioni viabilistiche

W

Prevenzione dissesto idrogeologico

W

Promozione del territorio

W

Progetto Parasio, uno dei centri storici più belli della Liguria

W

Portare nuova vita alle frazioni

W

La nostra ricchezza è il paesaggio

W

Il valore della nostra agricoltura

W

Lo sport, che fa vivere il nostro territorio 365 giorni all'anno

W

Preservare l'ambiente

I risultati attesi

Il territorio non è un concetto astratto, è casa nostra! Quando capiamo questo tutto si allinea. Vogliamo strade, infrastrutture, iniziative che portino, insieme alla riqualificazione, la vita nei centri storici e così ad incentivare le persone ad insediarsi, a sviluppare il commercio, a sfruttare l’edilizia in ambito turistico; a vivere bene la nostra casa.

Lavoriamo insieme

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi